Pausa di riflessione

Caro lettore, ma soprattutto cara lettrice,
ti chiedo scusa per l’assenza prolungata. Mi piacerebbe dirti che ho avuto di meglio da fare, che ho vissuto intensamente ogni momento passato lontano da questo blog, che la mia vita ha subito sconvolgimenti epocali negli ultimi mesi.
E invece ti dirò solo che nel silenzio, ho raccolto materiale, idee, spunti, riflessioni, persone e luoghi di cui parlerò presto.
Ti chiedo solo di pazientare ancora un po’, ma il blog non è morto.
Giuro solennemente di non chiudere con la frase STAY TUNED.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Su di me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...