E a me basta

Stasera ho pianto.
Ne avevo bisogno, sapevo che sarebbe successo.
Ma non immaginavo come sarebbe successo.
Pensavo che avrei pianto di tristezza, di stanchezza, di delusione. Pensavo che avrei pianto le persone che mi mancano, le cose che non ho avuto, i viaggi che non ho fatto. E invece, mentre non me l’aspettavo, mentre ascoltavo della musica, ho cominciato a sentire un senso di profonda gratitudine, che mi ha gonfiato il petto, l’ha stretto tra note profonde come abbracci di due amanti, e infine l’ha lasciato libero di vagare, di scivolare su un sentiero di lacrime dolci, che rigavano il mio volto.
Una sensazione di benessere e appagamento, mentre la musica andava e diventava poesia, luce, profumo di erba bagnata, una carezza, la pagina di un libro che devo ancora scrivere.
Mi sono sentito vivo. Vulnerabile, delicato, forte e sicuro allo stesso tempo. Come se le mie debolezze fossero le mie più grandi risorse, alle quali attingere in qualsiasi momento.
Ho pensato che sono fortunato. Perché questa musica posso ancora sentirla, perché la noia non mi ha ancora corroso, perché mi aspetto e trovo ancora la magia, ovunque giri lo sguardo. Perché so commuovermi ancora davanti ad un cucciolo accanto alla sua mamma, perché capisco quando qualcuno urla in silenzio richieste d’aiuto, perché ho imparato ad accettarmi per il poco che sono.
E a me basta.

Annunci

3 commenti

Archiviato in Su di me

3 risposte a “E a me basta

  1. Erica

    Trovare briciole di poesia anche in cose che la maggior parte della gente considera insignificanti.
    Stupirsi di fronte al bello e meravigliarsi di come sia impossibile abituarcisi.
    Fermare un istante cogliendone l’unicità.
    Sentirsi vivi, artefici della propria esistenza.
    Non è poco, anzi!

    Erica

  2. Ogni volta che inizio un tuo post non riesco mai a lasciarlo a metà. Scrivi bene, è sempre un piacere leggerti 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...