La donna fast food

Disclaimer:

Voi donne lo avete sempre sostenuto: gli uomini sono dei maiali.

Questo post sicuramente non vi farà cambiare idea. Se siete dunque particolarmente femministe, o sensibili al tema, passate al prossimo post. O al precedente. Oppure andate avanti, ma a vostro (e mio) rischio e pericolo.

Le persone nominate in questo post non esistono nella realtà. Neanche la realtà esiste nelle persone nominate.

E dopo essermi parato il culo anche a livello subatomico, posso andare avanti nella discettazione.

Diamo innanzi tutto un senso al titolo: cosa vuol dire ‘donna fast food’? supponiamo che tu sia una persona sana, attiva, una che ci tiene alla salute. Fai esercizio 3 volte a settimana, non fumi, cerchi di mangiare sano, le tue verdure, la frutta, niente zuccheri, niente dolci… ma poi…

Ti è mai successo? Un giorno ti prende una fottutissima voglia di qualcosa di laido, unto, pesante. Come si spiega? Devi assolutamente mangiare al Mac Donald’s o al Burger King, o dal kebabbaro… insomma, le cose più nocive per la salute, ti si presentano tutte in rapida successione, e cerchi di scegliere la più dannosa. Subito dopo aver sbafato il tutto, vieni divorato a tua volta dai sensi di colpa.   

Ci sono delle donne che normalmente non guarderesti neanche. Sono nocive, lo sai, lo vedi subito. Se potessi, non le saluteresti neanche. Ma poi…

Ti è mai successo? Magari ci pensi, e una sveltina, forse, ce la faresti anche. O forse qualcosa di più? Ti vengono in mente certe porcate che non hai mai osato fare o chiedere, e nemmeno cercare su yp (se volessi chiedermi, in questo momento, cos’è l’acronimo, o sei stupido, o sei bugiardo).

Non è successo a me. Me l’ha detto il mio amico Andrea. Poi nella quiete della mia mente maligna, ho coniato il termine “donna fast food”. Che forse è già stato usato per certe donne facili. Ho sentito parlare anche di donne speedy pizza o donne panatine: tue in cinque minuti. Ma nel mio caso non è la facilità con cui te le porti a letto. Anzi, spesso neanche lo fai. Ma ti rimane sempre in testa quella voglia di sfondar…ti di hamburger!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita di coppia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...